EUROLEGA: SE L’OLIMPIA VINCE CONQUISTA L’ACESSO ALLE TOP

Milano-VareseSCONTRO DECISIVO questa sera al PalaDesio per l’Olimpia Milano che si gioca l’accesso alla Top 16 di Eurolega nella gara in programma alle ore 20.30 contro i tedeschi del Bamberg. L’Emporio Armani si trova nella piacevole posizione di chi non è per forza con le spalle al muro, ma un successo la metterebbe al riparo da ogni rischio di classifica avulsa e potrebbe anche lanciarla verso la conquista del secondo posto che potrebbe garantire all’EA7 anche un buon girone nella seconda fase. «LA PARTITA contro Bamberg potrebbe determinare il nostro accesso alle Top 16 e già questo dice quale dovrà essere il nostro approccio -spiega coach Luca Banchi – affrontiamo una squadra che di recente ha giocato alcune grandi partite, ha appena vinto a Istanbul mantenendo vive le speranze di qualificarsi». Proprio la gara di andata vinta dall’Olimpia per 62-76 è stato il match che ha permesso ai milanesi di cambiare passo in questa regular se-ason, ma rispetto a quella gara i tedeschi hanno aggiunte importanti: «Rispetto alla gara di andata – continua l’allenatore milanese – hanno un roster differente con gli innesti di D’Or Fischer e Novica Velickovic che hanno dato un’impronta ulteriormente fisica e atletica ad una squadra che lo era già». Per l’Olimpia invece rispetto a quel match non ci sarà Samardo Samuels, ma sarà presente Gani Lawal sotto canestro. Oltre a lui potrebbero fare qualche minuto anche Gigli e Kangur che hanno iniziato a fare capolino in panchina nelle ultime settimane, pur non essendo ancora nelle migliori condizioni. Dopo il pienone contro il Real Madrid coach Banchi spera che il pubblico possa ancora dare una marcia in più alla sua squadra: «Ci aspettiamo anche il sostegno del pubblico: nonostante si giochi a Desio, il pubblico dell’Olimpia dovrà sostenerci per tutti i 40 minuti di una partita che si annuncia combattuta e di grande intensità». POTENZIALMENTE l’Emporio Armani potrebbe anche qualificarsi pur perdendo entrambi le ultime due partite (la prossima sarebbe contro il fanalino di coda Strasburgo), ma entrerebbero in gioco le “mille” combinazioni della classifica avulsa, ma anche per il Bamberg non è proprio l’ultima spiaggia perchè anche in caso di sconfitta si giocherebbe tutto null’ultima sfida del girone di settimana prossima in casa contro lo Zalgiris Kaunas. Congelate per qualche giorno le voci del mercato biancorosso anche se i dirigenti milanesi rimangono sempre all’erta sull’evoluzione del mercato dei playmaker, magari attendendo proprio la fine della regular season europea per valutare qualche giocatore delle squadre eliminate. Diretta alle ore 20.30 su Sky Sport 2 e su Radio Hinterland (94.6 fin, www.radiohinterland.com)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>