REPESA: “IN VENT’ANNI DI EUROLEGA NON HO MAI VISTO UNA COSA SIMILE”. In diretta su Radio Hinterland

repesa furiosoBUIO PESTO in casa Olimpia dopo la brutta figura casalinga contro il Panathinaikos Atene che ha certificato sempre di più la crisi europea dei biancorossi, cancellando nello spirito tutto quel che di buono si sta facendo in Italia. Sul banco degli imputati adesso c’è anche coach Jasmin Repesa, alla guida di una squadra che sul campo non ha mostrato né un capo né un coda. Quello di non avere nerbo è uno dei problemi della squadra,come quello di non avere uno che comanda realmente in campo. «Se avessimo messo sul parquet almeno il 50% dell’intensità e delle cose che abbiamo fatto nei giorni di preparazione della partita sarebbe stata un’altra gara con il Panathinaikos – dice l’allenatore croato -. Onestamente non capisco perché ci sia stato questo crollo. Ho chiesto anche ai giocatori di confrontarsi al chiuso dello spogliatoio, senza lo staff, perché io in 20 anni di Eurolega una situazione cosi non l’ho mai vista». Si è detto di una panchina a rischio anche se il presidente Proli ha smentito seccamente, tanto che il coach è regolarmente partito con la squadra per Barcellona dove quest’oggi i biancorossi hanno subito l’occasione per riscattarsi. In realtà si rischia di essere in una di quelle classiche situazioni in cui l’allenatore paga con l’esonero perché cacciare 10 giocatori non è possibile, ma di certo la delusione è forte. L’ultimo posto in classifica è mitigato dal fatto che la quota playoff dista solo quattro punti, ma ci sono altre 7 formazioni da scalzare. Al momento comunque Repesa resta sul ponte di comando almeno fino al termine del 2016: questa sera, martedì 27 con Reggio Emilia e giovedì 29 contro lo Zalgiris. Certo che se non ci fossero segnali di inversione di tendenza le riflessioni potrebbero aumentare. Questa sera la sfida con il Barcellona è molto delicata, anche per i blaugrana che stanno comunque deludendo, attualmente hanno solo una vittoria in più dei milanesi e sono altrettanto fuori dai playoff. La squadra di Georgios Bartzokas, che mercoledì ha perso nel derby spagnolo contro Vitoria, ha avuto un sacco di problemi di infortuni, al momento sono fuori Stratos Perperoglu e Brad Oleson, mentre è appena rientrato l’eterno Navarro. Diretta alle 21 su Fox Sports e su Radio Hinterland (94.6 fm, www.radiohinterland.com). Sandro Pugliese da “Il Giorno”

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>